Il tuo percorso: Ti trovi qui -> Home > Uffici e servizi > Uffici > Urbanistica

Manifestazione di interesse per la richiesta di riclassificazione di area edificabile ad area senza capacità edificatoria

 

Con l'approvazione della Legge Regionale 16 marzo 2015 n. 4 è possibile, per gli aventi titolo, richiedere la riclassificazione delle aree edificabili ai sensi di quanto previsto dall’art. 7 “Varianti verdi per la riclassificazione di aree edificabili”, affinché siano private della potenzialità edificatoria loro riconosciuta dallo strumento urbanistico vigente.

La richiesta, sottoscritta da parte dei proprietari e/o tutti i comproprietari e/o aventi titolo, dovrà essere presentata entro 60 giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso all'albo pretorio, ovvero entro le ore 12,00 del 13.03.2017, utilizzando l’apposita modulistica predisposta scaricabile dal link sottostante, disponibile anche presso l’ufficio urbanistica, e inviata preferibilmente a mezzo Posta Elettronica Certificata all’indirizzo mail@pec.comune.romano.vi.it oppure depositata in formato cartaceo all’Ufficio Protocollo del Comune di Romano d’Ezzelino.

Successivamente, l’Amministrazione comunale entro sessanta giorni dalla scadenza indicata, valuterà le domande e, qualora ritenga le stesse coerenti con le finalità di limitare il consumo del suolo, le accoglierà con apposita variante allo Strumento Urbanistico.